Sessualità & Consulenza

E' vero che non abbiamo un'educazione sessuale? Non esattamente. Ci viene costantemente imposto come dovremmo vivere la nostra sessualità, come dovrebbe essere e come dovremmo performare la nostra identità. Anche il modo in cui dovremmo amare le persone che ci stanno accanto. Fortunatamente non deve essere per forza così.

Una consulenza, o un percorso formativo possono dare tutti quegli strumenti necessari per comprendere e vivere meglio la propria sessualità. Non si tratta di proporre un manuale di "buone pratiche" (decise da chi poi?), ma di imparare ad ascoltarsi insieme, decostruendo stereotipi e tabu...grazie anche all'antropologia. 

Asset 22_2x.png

A cosa serve?

Asset 5_2x.png

Decostruire questi pregiudizi ci permette di interrogarci liberamente sul modo che abbiamo di vivere la nostra soggettività e il nostro corpo, di comprendere meglio cosa ci eccita e cosa ci piace senza demonizzarci e di imparare a costruire un dialogo onesto all'interno delle nostre relazioni e, di conseguenza, a vivercele meglio.

Una sessualità consapevole passa per l'educazione

Come funziona?

E' uno spazio digitale privo di giudizio in cui si potrà richiedere un intervento singolo di 60min (consulenza) da 60euro in cui si potranno chiedere chiarimenti, approfondimenti o informazioni. Oppure ragionare insieme su una serie di più incontri (percorso formativo) per affrontare e decostruire assieme stereotipi legati alla propria identità, sessualità e espressione di genere.

NOTA BENE: la consulenza non è terapia, non si è pazienti ma clienti, non si fanno diagnosi o prescrivono farmaci. 

1. Mandami una mail scrivendomi le tue necessità

2. Scegli insieme a me la data e l'orario più comodo

3. Svolgi l'incontro online!

Richiedi una consulenza

Il tuo modulo è stato inviato!

CONTATTI:
antropoche@gmail.com
info@espressy.it